NO AL GOLPE,SOLIDARIETA’ A MADURO E AL POPOLO VENEZUELANO

La FLMUniti-CUB condanna il tentativo d i colpo di Stato in Venezuela e la scelta di chi, come lo SPI Cgil e gli europeisti di destra e di sinistra, sostengono il rovesciamento del governo bolivariano e del presidente democraticamente eletto Maduro.

Condanniamo fermamente coloro che stanno spingendo la società venezuelana nell’abisso di sanguinosi conflitti civili, contro qualsiasi intervento straniero negli affari interni del Venezuela o qualsiasi altra misura illegittima e illegale come il colpo di stato e le mosse antipopolari.

La FLMUniti  ritene che non ci possano essere tentennamenti. Di fronte al ritorno della strategia dei colpi di stato e alle ingerenze dell’imperialismo occorre schierarsi, senza indugi, senza se e senza ma al fianco del popolo venezuelano e del suo diritto all’autodeterminazione.

 L’assedio diplomatico si stringe e siamo noi stessi chiamati in causa perché l’appoggio dei nostri paesi a Guaidò significherebbe l’appoggio a un colpo di Stato.

Non rendiamoci complici di questo crimine.

Non restiamo in silenzio.

Non si può stare alla finestra.

Né colpo di Stato, né interventismo, il Venezuela vuole la pace!

About the Author

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *