TENARIS DALMINE – TEATRINO SINDACALE

Tra Dalmine Spa e Fiom-Fim e Uilm, la funzione del sindacato è ridotta a condividere e gestire lemisure necessarie dal punto di vista aziendale.?-270 esuberi “con richiesta del lavoratore di aderire all’accordo per il proprio licenziamento”.?-Cassa Integrazione e contratti di solidarietà con conseguente perdita di salario per chi rimaneNella sostanza: taglio degli organici, precarizzazione dei posti di lavoro e dimissioni “volontarie” cheperò saranno decise dall’azienda.Tanto fumo, ma nei fatti un accordo a vantaggio dell’azienda. L’ennesimo.Si cavalca, come sempre, la paura e ilricatto occupazionale per determinare interessi contrapposti tra lavoratori.Da una parte chi vorrebbe tutele e diritti, e dall’altra parte chi non vede l’ora di andarsene in pensione… altro che difesa e tutela dei diritti di tutti i lavoratori.CI METTONO GLI UNI CONTRO GLI ALTRI.I delegati di reparto, quelle pochissime voci non completamente allineate alle decisioni dei loro Segretari, possono stare a guardare e subire inermi la sottoscrizione di tali accordi, declamando poi il solito meno peggio.IL CAMBIAMENTO PUÒ AVVENIRE SOLO AL DI FUORI di questa logica sindacale, con il protagonismo dei lavoratori che si organizzano dal basso.Cambiare si può, sta a noi volerlo: ci si organizza a partire dai reparti per far sentire uniti, la nostra voce, per rivendicare i nostri diritti e decidere su tutto quanto riguarda le nostre condizioni di lavoro e di vita.A partire dalla salvaguardia della salute e sicurezza + salario – orario di lavoro, meno flessibilità e maggiore occupazione.Una organizzazione sindacale è tale se al centro della sua azione mette sempre l’interesse dei lavoratori.Un’organizzazione sindacale è tale se a sceglierne la presenza în azienda sono îlavoratori e non il padrone.FLMU-CUB TENARIS DALMINE

TENARIS-DALMINE

About the Author

Leave Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *